Info generali

  • 14/03/2019 - 13/06/2019
  • Si tratta di un sostegno economico pubblico a disposizione delle famiglie

E' un sostegno economico pubblico a disposizione delle famiglie che si trovano in condizioni di disagio economico o/e numerose per risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica, introdotto dal governo con il DM 28/12/2007. Poi esteso a gas e acqua, nasce da un incontro con il Presidente di ANFN e l'allora Ministro Giovanardi presso la Prefettura di Modena, in cui si approfondirono gli aspetti legati alle bollette elettriche e da li scaturi il bonus energia dopo alcuni incontri a Roma e presso l'Autority a Milano. 

Come richiedere il bonus elettrico 2019?

Il bonus energia elettrica va richiesto tramite un apposito modulo domanda, da presentare e consegnare al proprio comune di residenza o presso i CAF.

 “Requisiti fondamentali certificazione ISEE fino a:”

- 8.107,5 € per la generalità degli aventi diritto;

- oppure 20.000 € per i nuclei familiari con più di tre figli a carico.

La stessa cosa vale per il Bonus Gas che inoltre può essere richiesto dagli utenti in possesso di un misuratore gas di classe non superiore a G6.2